cornice pagina

IV anno - Tecnico riparatore dei veicoli a motore

AREA PROFESSIONALE MECCANICA, IMPIANTI E COSTRUZIONI

Il tecnico riparatore di veicoli a motore rappresenta una figura polivalente che opera trasversalmente nella grande, media e piccola impresa. In generale è in grado di presidiare una attività lavorativa professionale complessa affrontando i diversi compiti con un buon grado di autonomia e responsabilità. In particolare, esegue compiti relativi alla gestione dell’accettazione, al controllo di conformità e di ripristino della funzionalità generale del veicolo a motore, con competenze di diagnosi tecnica e valutazione funzionale di componenti e dispositivi, di programmazione/pianificazione operativa, di rendicontazione tecnico-economica delle attività svolte. E’ previsto un modulo di autotronica in collaborazione con l’azienda Magneti Marelli S.p.A. per l’approfondimento della diagnosi elettronica per la rilevazione dei guasti


Piano di studio

MATERIE ORE
AREA DI BASE 444
Lingua Italiana / Lingua Inglese / IRC/ Insegnamento alternativo a IRC / Storia / Economia / Diritto /Gestione d’impresa / Matematica / Informatica  
AREA TECNICO-PROFESSIONALE 250
Sicurezza sui luoghi di lavoro / Laboratorio meccanico (Motoristica) / Autotronica / Tecnologia meccanica / Fisica / Attività propedeutica al tirocinio / Ricerca attiva del lavoro  
STAGE 296
   
TOTALE 990

 

Tirocinio formativo
Gli allievi sono inseriti in officine meccaniche di riparazione di veicoli a motore


Sede CREMONA e CREMA


Galleria fotografica:

veicoli a motore